Executive compensation

0,00

10° RAPPORTO EXECUTIVE COMPENSATION: la remunerazione dei vertici aziendali

2.000,00

Executive Compensation

10° RAPPORTO EXECUTIVE COMPENSATION: la remunerazione dei vertici aziendali
Svuota
450,00

Amministratore Delegato

Fascicolo dell'Executive compensation
450,00

Amministratore Esecutivo

Fascicolo dell'Executive compensation
300,00

Amministratore non Esecutivo

Fascicolo dell'Executive compensation
450,00

Direttore Generale

Fascicolo dell'Executive compensation
450,00

Presidente CdA Esecutivo

Fascicolo dell'Executive compensation
450,00

Presidente CdA non Esecutivo

Fascicolo dell'Executive compensation
250,00

Vice Presidente CdA

Fascicolo dell'Executive compensation
300,00

Altri Dirigenti con responsabilità strategiche

Fascicolo dell'Executive compensation
250,00

Presidente Collegio Sindacale e Sindaco Effettivo

Fascicolo dell'Executive compensation
350,00

Altre posizioni (Presidente Onorario CdA - Presidente Consiglio di Gestione - Vice Presidente Consiglio di Gestione - Presidente Consiglio di Sorveglianza - Vice Presidente Consiglio di Sorveglianza – Consigliere di Gestione – Consigliere di Sorveglianza)

Fascicolo dell'Executive compensation

ODM Consulting, attraverso l’analisi dei Bilanci, delle Relazioni sulla Remunerazione e delle Relazioni sulla Corporate Governance relativi all’esercizio 2018, ha realizzato il decimo rapporto dettagliato sulle remunerazione dei vertici aziendali (Presidenti, Amministratori Delegati, altri membri del Consiglio di Amministrazione, Direttori Generali e Altri Dirigenti con Responsabilità Strategiche, membri del Collegio Sindacale) per supportare le imprese nella definizione del pacchetto retributivo del Top Management.

La decima edizione del Rapporto riconferma la tendenza verso una maggiore trasparenza e una correlazione sempre più stringente tra “individual compensation” e performance aziendale.

 

Il Rapporto

10° RAPPORTO EXECUTIVE COMPENSATION: la remunerazione dei vertici aziendali

Il Rapporto fornisce tutte le informazioni sull’entità delle remunerazioni rilevate nell’esercizio 2018, sulla composizione dei pacchetti remunerativi dei ruoli di vertice e sulla diffusione e tipologia dei piani retributivi di medio-lungo termine e delle clausole accessorie relativi alle politiche di remunerazione previste dalle aziende per il 2019.

Executive Compensation – Edizione 2019 deriva dall’elaborazione dei dati riportati nelle tabelle CONSOB previste dalla delibera 18049 del 23 dicembre 2011. Si tratta di un’analisi approfondita delle Relazioni sulla Remunerazione di tutte le Società quotate alla Borsa Italiana. Lo studio esamina le politiche retributive di tutte le Società quotate alla Borsa Italiana e restituisce le curve retributive per 17 posizioni di vertice aziendale sulla base dei dati relativi a 2.400 profili remunerativi raccolti (appartenenti a un campione rappresentativo corrispondente a circa il 60% delle Società quotate).
Per ciascuna posizione analizzata nel Rapporto Executive Compensation sono illustrati e commentati i dati relativi alle remunerazioni corrisposte, segmentati per settore, segmento borsistico di appartenenza e dimensione (classi di capitalizzazione e ricavi). In particolare ogni “scheda” distingue tra compensi fissi, compensi per la partecipazione a comitati, compensi variabili monetari (con un focus su incentivi monetari upfront e differiti), benefici non monetari e altri compensi, oltre a fornire indicazioni relative alla diffusione di piani di lungo-medio periodo e alla loro valorizzazione monetaria (“fair value dei compensi equity”), e alla diffusione di clausole accessorie.
Il rapporto viene proposto come riferimento di tendenze e prassi del mercato anche per le Società non quotate. Come già verificatosi in passato per altre norme sulla Corporate Governance, infatti, le pratiche delle Società più “visibili” spesso diventano un riferimento per molte altre realtà aziendali.